IL COLLEGAMENTO

Tecnologia

COME SI COLLEGA

Il collegamento tra Tecnologia e Leonardo Da Vinci

Quest’anno abbiamo trattato in tecnologia le energie rinnovabili e le loro diverse forme di impiego e utilizzo. Per il mio elaborato d’esame, ho deciso di collegare le energie rinnovabili anche con lo sviluppo sostenibile e l’agenda 2030 in Educazione Civica. Iniziamo quindi a vedere come il genio di Leonardo già nel rinascimento, aveva pianificato l’utilizzo di energie rinnovabili per il riscaldamento dell’acqua in Vaticano. Successivamente, sempre in questa pagina, potrai dare un’occhiata alla forma di energia rinnovabile sviluppata originariamente da Leonardo, l’energia solare.

NEL RINASCIMENTO

Un Leonardo sostenibile

La produzione di energia fotovoltaica e solare (energie rinnovabili) è una tecnologia abbracciata dall’agenda 2030 ed è spesso considerata come una grande conquista del nostro tempo, soprattutto per la sua eco-sostenibilità. Non tutti sanno, invece, che uno dei primi a pensarci fu proprio Leonardo da Vinci, che ideò all’inizio del XVI secolo un sistema di riscaldamento dell’acqua che sfruttasse la luce del sole tramite specchi concavi. Come la maggior parte dei progetti visionari del genio rinascimentale, anche questo non venne messo in pratica, ma rende l’idea di quanto fosse innovativo il suo pensiero. 

Percorso di studio

La definizione

Si chiamano energie rinnovabili quelle energie in grado di rigenerarsi nel corso del tempo grazie a processi naturali, quasi totalmente alimentati dalla sorgente primaria per antonomasia: il sole, che permette l’accrescimento delle specie vivente (biomasse, utilizzabili a scopo energetico) e crea le condizioni necessarie a sostenere diversi fenomeni naturali che possono essere sfruttali come sorgenti energetiche (ad esempio il vento, le piogge ecc.).

Caratteristica fondamentale: disponibilità distribuita praticamente in tutte le zone della terra ma in concentrazioni molto minori dei combustibili tradizionali, bassa densità energetica e disponibilità non continua (esempio la stessa energia solare non presente durante la notte).

Negli ultimi trent’anni sono state investite nella ricerca in tal senso molte risorse umane ed economiche. Nonostante ciò, uno dei problemi è rappresentato da conflitti d’interesse tra chi dovrebbe investire i fondi nella ricerca e chi
produce attualmente l’energia o chi vende petrolio.

L'energia solare

Come hai visto in questa pagina e nella pagina di educazione civica, l’energia solare fu oggetto di studio da parte di Leonardo già nel 1500. Ho deciso quindi di approfondirla nel mio elaborato d’esame che è appunto collegato a Leonardo.

Per energia solare si intende l’energia termica o elettrica, prodotta sfruttando direttamente l’energia irraggiata dal Sole (fonte rinnovabile) verso la Terra.
La quantità di energia solare che arriva sul suolo terrestre è enorme, circa diecimila volte superiore a tutta l’energia usata dall’umanità nel suo complesso, ma poco concentrata, nel senso che è necessario raccogliere energia da aree molto vaste per averne quantità significative e piuttosto
difficile da convertire in energia facilmente sfruttabile con efficienze accettabili.
Per il suo sfruttamento occorrono prodotti in genere di costo elevato che
rendono l’energia solare notevolmente costosa rispetto ad altri metodi di
generazione dell’energia. Lo sviluppo di tecnologie che possano rendere
economico l’uso dell’energia solare è un settore della ricerca molto attivo ma che, per adesso, ha avuto risultati poco soddisfacenti.

Altri contenuti
SU DI ME

Attento, creativo e curioso

Nel triennio che si conclude con questo esame di stato ho imparato molti valori chiave della vita!

Gentile

"Se potete scegliere tra essere giusti ed essere gentili, scegliete gentili" - Wonder

Curioso

Sono curioso e sempre disposto a imparare; valori che ho imparato sia nella vita privata che nella vita scolastica.

Determinato

“Fallo o non farlo, ma non provarci" - Yoda

Creativo

Prendi questo sito web, chi avrebbe mai pensato a svolgere il suo elaborato d'esame in un modo così innovativo?

Più di un semplice elaborato

Semplicemente magnifico. Guarda ora il mio elaborato d'esame, come ha preso forma e i suoi contenuti!